subscribe: Posts | Comments

Cartomanzia telefonica e i suoi misteri

Commenti disabilitati su Cartomanzia telefonica e i suoi misteri

Con la cartomanzia telefonica tutti hanno la possibilità di usufruire di una consulenza a distanza, che ha la stessa efficacia e la stessa sincerità di un consulto effettuato faccia a faccia: si tratta di una bella opportunità che viene messa a disposizione di tutti coloro che non hanno il tempo di recarsi fisicamente nello studio di un cartomante, o magari sono costretti a rimanere in casa per colpa di un problema fisico, di una disabilità, di un malanno o di qualsiasi altro inconveniente.

Quel che conta è che grazie alla cartomanzia telefonica si può entrare in contatto con gli arcani maggiori e con tutti i loro significati nascosti, che meritano di essere conosciuti e interpretati con l’aiuto di un esperto del settore. Tra le tante figure rappresentate, vale la pena di soffermarsi sulla carta dell’eremita, che a volte può essere correlata a un simbolismo negativo, soprattutto nel caso in cui venga pescata rovesciata: in tale circostanza, infatti, sta a indicare un regresso o una perdita, ma anche una situazione nella quale non si è nelle condizioni di individuare una soluzione immediata a un problema. L’eremita, da questo punto di vista, corrisponde a un individuo che non ha la capacità di prendere decisioni chiare e nette. Ma non è tutto: può anche simboleggiare una persona che si isola e si chiude in sé stessa in maniera eccessiva, e proprio per questo motivo non arriva a instaurare con gli altri dei rapporti duraturi e sereni.

Se la carta viene pescata diritta, ad ogni modo, la simbologia è più che positiva: è abbinata, infatti, a una dote importante come la saggezza, ma anche la necessità di ponderare ogni decisione prima di agire, l’esigenza di riflettere. Insomma, si tratta di un invito all’attenzione e alla pazienza, così che si possa valutare ogni aspetto della propria vita con tranquillità.

Scopri ora la cartomanzia ed i tarocchi al telefono.