subscribe: Posts | Comments

Le mie trasgressioni

Commenti disabilitati su Le mie trasgressioni

Mi piacciono da sempre i Trans e non mi preoccupo di dirlo a gran voce. Sarei un ipocrita se non riconoscessi questa mia predilezione sessuale, che fin da bambino attanaglia la mia testa, e mi lascia un pieno di eccitazione senza eguali, difficilmente riscontrabile in altre situazioni erotiche. La mia non è solamente trasgressione, ma un proprio e vero amore, che nonostante sono sposato cerco di coltivare in ogni momento della giornata, e lo faccio tramite un telefono erotico a tema.

Trans al telefono 24

Già da qualche anno utilizzo un trasgressivo numero erotico che mi permette di trovare bellissimi Trans al telefono, in ogni momento del giorno e della notte, per sette giorni alla settimana, cinquantadue settimane l’anno. Il numero è un normale numero erotico con suffisso 899, che permette però di parlare solamente con trans di un certo livello, trans che sanno benissimo quello che significa avere determinati impulsi sessuali. Gli uomini che rispondono hanno sicuramente una sensibilità maggiore, anche rispetto alle femmine da letto che ho frequentato, e a volte anche delle donne che ho avuto nel passato, sia in qualità di fidanzate e di mogli. Loro sono uomini e donne allo stesso tempo, maschi affamati di sesso con a disposizione un bel bigolo e donne sensibili che mettono a disposizione i loro orifizi, tutto solamente per dare il massimo dell’estasi agli amici con i quali giocano con la cornetta.

Come funziona la telefonata erotica

I trans al telefono sono persone normali che amano eccitarsi ed eccitare con la loro bella voce, essi hanno a disposizione la loro esperienza, e sanno come eccitare le persone che le chiamano al telefono. Il costo veramente irrisorio, e soprattutto il piacere che ne deriva fanno il resto, e permettono un piacere senza precedenti, piacere che a volte non riescono a dare neanche le donne più femminili ed esperte. La chiamata ha poi la particolarità di avvenire nella completa riservatezza della propria abitazione, nessuno saprà mai chi si chiama e la cornetta sarà il tramite solamente per dare il piacere corporale da tanto ricercato nella propria mente. Discorso a parte merita il costo che si deve sopportare, esso è veramente irrisorio, e i pochi euro sacrificati nella bolletta telefonica fanno da contraltare ad un esperienza sempre diversa, unica e meravigliosa, che per traguardo avrà un piacere sessuale fuori dal comune.

Non è una tentazione

La mia non è una tentazione per i trans, ma un vero e proprio modo di interpretare la mia vita sessuale. La mia lei è al corrente delle mie pulsioni sessuali, e ricordo ancora la litigata fatta quando le dissi che la mia non è solo una tentazione, ma solamente un modo di rilassarmi dallo stress della giornata lavorativa. Per una donna non è facile accettare che il proprio uomo è attratto anche dai maschi, alla fine mi ha lasciato la libertà di farlo solamente al telefono, una libertà che mi ha reso alquanto felice e abbastanza sereno sotto il punto di vista della tranquillità mentale. E allora cosa aspetti prova anche tu, alzati dal tuo computer, cerca sul web il numero giusto e chiama, stanne certo non te ne pentirai, e alla fine non potrai fare più a meno di quelli che sono chiamati uomini ma che alla fine sono vere e proprie…donne in calore.