subscribe: Posts | Comments

Mercato dei tablet: Android vs. Windows

Commenti disabilitati su Mercato dei tablet: Android vs. Windows

Il tablet è un device portatile che è entrato a far parte dell’uso comune degli italiani solo in tempi recenti. Il suo mercato è quindi cresciuto in modo progressivo, ed oggi si può equiparare a quello degli smartphone. In commercio esistono tantissimi tipi diversi di tablet, che si distinguono per innumerevoli caratteristiche; ad esempio il sistema operativo utilizzato. Di seguito si descriveranno due dei sistemi operativi più diffusi sui dispositivi portatili di ultima generazione, ovvero Android e Windows.

Cos’è il tablet: introduzione

Il tablet si potrebbe definire una sorta di dispositivo di transizione tra lo smartphone e il personal computer. Le sue dimensioni sono infatti maggiori rispetto a quelle di un telefonino, e variano dagli 8 ai 10 pollici, fino ai 18 pollici. Questo significa che di solito viene usato per la fruizione di contenuti, come ad esempio la lettura di giornali on line, la visualizzazione di e-mail e allegati, o anche per elaborare file, proprio come si farebbe al computer.

Però si tratta di un dispositivo più maneggevole rispetto al laptop: per chi viaggia molto, il tablet è ideale sia per creare attivamente dei contenuti che per usufruirne. Infatti è pratico e maneggevole, poiché è molto sottile essendo dotato di touchscreen.

I tablet Android: il sistema operativo di Google

Android è il sistema operativo di Google, per accedere al quale è necessario creare un account Google. Di solito scelgono i tablet Android coloro che già possiedono uno smartphone che utilizza lo stesso sistema operativo. Infatti, usando le proprie credenziali, è possibile condividere i contenuti e trovare le stesse app già scaricate su entrambe i dispositivi.

Inoltre, Android dispone di un numero molto elevato di app utili a molteplici scopi, e di solito i tablet Android hanno un costo inferiore rispetto a quelli che montano Windows. In linea di massima, si può dire che predilige un tablet Android chi usa questo device soprattutto a scopo di intrattenimento, in funzione di e-reader, per navigare in internet, usare le app di comunicazioni, leggere la propria posta elettronica. I tablet Android di solito non hanno grandi dimensioni, perché questo sistema operativo perde in qualità se viene usato su schermi troppo ampi.

I tablet Windows: dal computer di casa al tablet

tabletChi usa il tablet soprattutto per motivi di lavoro, e quindi ha la necessità di scrivere, compilare documenti, o svolgere altre operazioni attraverso i software del pacchetto Office, in genere predilige i tablet Windows. Windows è uno dei sistemi operativi più comuni sui computer desktop ed è molto più versatile di Android.

Di contro però offre meno app da poter utilizzare. I tablet Windows sono più costosi degli altri, anche se negli ultimi tempi sono stati messi a punto dei dispositivi che appartengono a fasce di prezzo inferiori. Si può dire che i tablet Windows sono in tutto e per tutto dei piccoli computer portatili, tanto che è possibile applicare una tastiera esterna da aggiungere allo schermo quando se ne ha la necessità.

Il sistema operativo Windows installato sul tablet può essere quello tradizionale in versione 10 o 8.1, ma ci sono anche dispositivi che montano il Windows RT (Windows 10 Mobile) che è pensato appositamente per dispositivi di tipo touch.

Meglio un tablet Android o un tablet Windows?

Se è la prima volta che si acquista un tablet fare una scelta può non essere semplice; quello che conta è capire bene le proprie esigenze e decidere di conseguenza. Ad esempio, si potrebbe decidere di acquistare il dispositivo che monta un sistema operativo con il quale si ha maggiore dimestichezza, o che si possiede già su un altro apparecchio. In questo modo infatti sarà più semplice condividere i contenuti.

Oppure, si deve pensare al tipo di utilizzo che se ne deve fare, se più ludico o più lavorativo. Infine, c’è da considerare il budget che si ha a disposizione. Come è stato già detto, in linea di massima i tablet Android sono più economici di quelli Windows; ma se si effettua il proprio acquisto su internet è possibile trovare tante offerte sui tablet in modo tale da poter risparmiare qualunque sia il sistema operativo prescelto. Ad esempio, si potrebbero consultare le promozioni presenti su Yeppon.

Yeppon e i tablet: tante promozioni per prodotti di qualità

Yeppon è uno shop online che tratta varie tipologie di prodotti, e che presenta anche una vasta selezione di tablet suddivisi proprio in base al sistema operativo che utilizzano. Su Yeppon ogni articolo è sempre scontato rispetto al prezzo di listino, e inoltre c’è una pagina dedicata alle offerte, all’interno della quale si possono trovare anche dei tablet.

L’acquisto è semplice, perché per ogni tablet presente in catalogo è riportata una dettagliata scheda tecnica che permette di conoscerne le specifiche, come la memoria interna, o il tipo di connettività utilizzata. Si può inoltre restringere la ricerca selezionando anticipatamente il marchio preferito nell’elenco di quelli trattati da Yeppon. I marchi che vengono selezionati sono tutti leader nella produzione di articoli informatici: Samsung, Acer, Archos, Sony, Achai, e molti altri.

Sia che si desideri un tablet Android, o che si preferisca un tablet Windows, su Yeppon si possono trovare i modelli più recenti ai prezzi più convenienti a questi link:

https://www.yeppon.it/tablet/tablet-windows/

https://www.yeppon.it/tablet/tablet-android/