subscribe: Posts | Comments

Lenti a contatto: come scegliere le migliori

Commenti disabilitati su Lenti a contatto: come scegliere le migliori

Lenti a contatto, cosa sono?

 

Le lenti a contatto sono un’inventiva dell’ottica e vengono usate da milioni di persone ogni giorno, oppure solo occasionalmente, al posto degli occhiali.

Sono un’innovazione veramente utile e comoda per chi non sopporta la montatura degli occhiali o per chi non si vede bene con essi.

Esse permettono di correggere molti difetti visivi come la miopia, l’astigmatismo e l’ipermetropia.

Possono essere usate per non più di otto ore odierne, almeno così è consigliato, poi ogni persona è soggettiva e può riuscire a portare le lenti a contatto anche più a lungo.

Però in qualunque caso è assolutamente necessario far riposare gli occhi almeno di notte, anche perché, avendo gli occhi chiusi per un periodo di tempo così lungo, le lenti si seccano causando fastidio e irritazione.

 

Scegliere le lenti a contatto giuste

 

Le lenti a contatto possono rispondere a qualsiasi esigenza, esistono infatti lenti a contatto rigide, morbide, monouso, fisse, colorate o trasparenti.

Ovviamente per scegliere le lenti a contatto migliori per le proprie esigenze bisogna innanzitutto recarsi da un specialista il quale consiglierà quelle più adatte.

 

vendita lenti a contatto usa e getta

 

Dopo fatto ciò bisogna scegliere ovviamente quelle che ci fanno sentire a nostro agio.

Per esempio ci sono persone che riescono a portare solo lenti a contatto morbide, altre solo rigide, altre ancora oltre a correggere il difetto visivo vogliono anche modificare il colore dei propri occhi e quindi sceglieranno quelle colorate.

 

Lenti a contatto rigide e morbide

 

Le lenti a contatto rigide hanno una superficie liscia e lucida che rende facile indossarle, sono indicate soprattutto per chi deve correggere l’ astigmatismo.

Esistono diverse lenti a contatto morbide, ci sono quelle monouso, quelle bisettimanali e quelle mensili.

Quelle monouso, o usa e getta, possono essere usate, come suggerisce il nome, una sola volta prima di essere cestinate.

Quelle bisettimanali e quelle mensili sono invece riutilizzabili a seconda di ciò che è riportato sulla confezione.

Quindi s’indossano di giorno e la notte si lasciano immerse nell’apposito liquido per poi essere indossate nuovamente il giorno successivo.

Scegli le tue lenti a contatto su www.contactalens.com