subscribe: Posts | Comments

Come decorare la cameretta dei bambini

Commenti disabilitati su Come decorare la cameretta dei bambini

Hai bisogno di idee su come decorare la cameretta dei tuoi piccoli? Eccoti accontentato con la nostra guida.

Creare uno spazio per far giocare e crescere il tuo piccolo è un’esperienza, se non una sfida, sicuramente divertente. Disegnare una stanza bella e funzionale e che piaccia al tuo bambino è un missione indubbiamente ardua.

Che tu stia iniziando da zero o sperando di migliorare lo spazio esistente, qui troverai sicuramente una buona dose di ispirazione!

Semplicità

La parola d’ordine per arredare la cameretta dei tuoi bimbi è semplicità.

Quando si arreda una cameretta per bambini, less is more, ossia meno cose ci sono in mezzo meglio è.

Mantenendo un design semplice e e pulito e riducendo al minimo  l’arredamento, creerai più spazio per far giocare i tuoi bimbi ed avrai a disposizione un’area cosiddetta “vergine” sulla quale potrai lavorare con il tempo inserendo nuovi accessori e complementi d’arredo.

Progetta uno spazio adatto ai bisogni bambini

Se vuoi uno spazio perfetto per il gioco e per il riposo dei tuoi bambini, immagina semplicemente di essere alto un metro e mezzo.

Un letto dall’altezza ridotta ed un tavolo ed una sedia di piccole dimensioni offrono una comoda alternativa all’arredamento tradizionale.

Al contempo basse ceste portagiochi, scaffalature aperte e ganci di facile accesso incoraggiano la responsabilità personale e il gioco indipendente.

Concentrati sul gioco

Per creare una stanza che piacerà sicuramente al tuo piccolo, prova a concentrarti sulla cose che ama fare di più: giocare!

Un’idea potrebbe essere quella di inserire in cameretta una serie di elementi d’arredo che simulano il gioco dei bambini, come ad esempio:

  • una piccola altalena;
  • un letto a forma di tenda indiana;
  • una lavagna apposita in parete;
  • uno scivolo per il letto a castello.

Tutto questo lavorare sul concetto di gioco, stimola il tuo bimbo a bruciare tutta l’energia extra prima di coricarsi e ad amare enormemente lo stile che hai dato alla sua cameretta.

Un’ottimo modo per coniugare gioco ed arredamento è quello di sfruttare particolari tipologie di tappeti per la cameretta che permettano ai bambini di giocare su di un tappeto costituito da trame particolari come puzzle, strade, castelli, città e così via.

In tal senso vi consigliamo la lettura di quest’articolo su come arredare una stanzetta con i tappeti da cameretta.

Gioca con la magia

I bambini vivono il mondo in modo diverso rispetto agli adulti, infondendo immaginazione e magia nel quotidiano.

Per questo gioca anche sul concetto di magia mentre arredi la cameretta dei tuoi bimbi. Potresti, ad esempio, comprare delle semplici lucine che si illuminano al buio e che regaleranno ai bambini un’atmosfera magica e stellare prima di andare a letto.

Gioca con i colori

I bambini adorano i colori, ma scegliere quello giusto può essere davvero complicato. La tua piccola potrebbe adorare ora tutte le tonalità rosa caldo, ma ciò non significa che continuerà ad apprezzare colori femminili troppo infantili quando avrà 10-12 anni.

In tal caso devi ricorrere ad ripari e prendere una decisione che valga anche a lungo termine.

Potresti, ad esempio, optare per una cameretta dai colori puliti e neutri (come il bianco, il grigio chiaro ed il giallo paglierino) e introdurre una serie di complementi d’arredo che riprendano i colori dell’arcobaleno.

Questo gioco di colori ti permette di aggiornare velocemente il design della cameretta dei tuoi bambini quando capisci che si sono fatti troppo grandi per utilizzare ancora colori fin troppo infantili.

Per lavorare sui colori in modo impeccabile, devi capire come combinare i colori tra loro. A questo link puoi approfondire l’argomento.